23.3 C
Guidonia
sabato, Luglio 2, 2022
More

    Giallo di Setteville: 74enne uccisa, una comunità sconvolta

    Un’anziana uccisa con almeno 20 coltellate a Setteville, quartiere del comune di Guidonia Montecelio. Un giallo nella Città dell’Aria.

    La donna di 74 anni, Rosina Raffaele, da quando era rimasta vedova, viveva da sola nell’appartamento e continuava a fare la sarta. A dare l’allarme intorno alle 16 e 30 di martedì 7 ottobre è stato il figlio che ha chiamato il 113, allertato da una parente che non riusciva a mettersi in contatto con l’anziana telefonicamente. Quando la Polizia è entrata nell’abitazione di via Vincenzo Monti 59 ha trovato il corpo riverso per terra sul pavimento della cucina con una pozza di sangue e un coltello accanto. Uno scenario terribile, gli schizzi sono arrivati anche sulla parete. Arma del delitto, appunto, un coltellaccio da cucina. Il resto della casa ha presentato uno scenario di ordine apparente, erano stati rovistati e lasciati aperti solo alcuni cassetti della camera da letto. Probabilmente l’anziana conosceva il proprio killer, così bene da aprirgli la porta.

    Gli investigatori della squadra mobile di Roma, diretti da Renato Cortese, e del commissariato di Tivoli hanno subito pensato ad un omicidio e hanno iniziato ad ascoltare il figlio, i parenti e vicini con l’obiettivo di raccogliere indizi fondamentali. Nessuna ipotesi esclusa.

    Rosina era una persona allegra e cordiale, spesso si prestava a qualche lavoro per la parrocchia pur non essendo una assidua frequentatrice. Viveva da vedova, con un stile sobrio.

    “La comunità è scossa – dichiara il consigliere comunale Michele Venturiello, residente nel quartiere -. Il pensiero di tutti va a questa donna, ai suoi figli e alla sua famiglia. Sicuramente siamo di fronte ad un fatto sconcertante, come mai a Setteville. Certo, ci sono stati altri episodi spiacevoli, vedi la recente morte per incidente stradale di una nostra giovane e splendida ragazza, purtroppo qui siamo di fronte ad una violenza incredibile. Per rialzarci avremo bisogno di una rete di solidarietà”.

    La videosorveglianza è attiva sul territorio, in particolar modo nella centrale piazza Trilussa. Gli investigatori lavoreranno anche sulle immagini. Tuttavia è bene considerare l’esistenza di vari percorsi per accedere a via Vincenzo Monti.

    Danilo D'Amicohttps://www.lawebtv.it
    Giornalista professionista dal 2011. Laurea magistrale in Produzione culturale e giornalismo.

    Articoli Correlati

    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Seguici su

    1,931FanMi piace
    877FollowerSegui
    117FollowerSegui
    - Advertisement -

    Ultimi Articoli

    METEO

    Guidonia
    cielo sereno
    23.3 ° C
    26.3 °
    19.8 °
    51 %
    1.8kmh
    0 %
    Sab
    36 °
    Dom
    38 °
    Lun
    38 °
    Mar
    38 °
    Mer
    28 °