5.2 C
Guidonia
giovedì, Dicembre 1, 2022
More

    Omicidio di Setteville: ecco come è stato risolto il caso

    Risolto il giallo di Setteville: ad uccidere Rosina Raffaele, la sarta 74enne di via Vincenzo Monti, è stata una nipote della vittima, Lucia Raffaele, 41enne di Guidonia. L’aggressione è avvenuta a seguito di una lite partita, secondo Lucia Raffaele, da alcuni attacchi di Rosina nei confronti dei genitori morti di Lucia. La donna avrebbe colpito l’anziana con due coltellate per poi accanirsi sul corpo a colpi di martello.

    Il fatto – Il corpo era stato ritrovato tre giorni fa da uno dei figli della vittima che viveva in casa da sola dal 1990. Nessun segno di effrazione nell’appartamento, la donna conosceva il suo killer. Lucia Raffaele non frequentava abitualmente la casa della zia, ma martedì era andata a trovarla. Il fatto probabilmente è avvenuto a seguito della lite. La Raffaele avrebbe poi portato via le armi usate gettandole insieme ai vestiti sporchi di sangue vicino casa.

    Le indagini – Da subito la squadra Mobile di Roma ed il commissariato di Tivoli, coadiuvato dall’ufficio di Guidonia, si sono concentrati durante le indagini sul nucleo familiare anche per via dell’assenza di segni di forzature nell’ingresso. Probabilmente il leggero disordine trovato in casa era dovuto ad un tentativo dell’omicida di inscenare un furto. Lucia Raffaele, sposata e con due figlie, con piccoli precedenti di droga, avrebbe confessato il tutto apparendo “molto fredda” alla Polizia.

    “Siamo certi di aver trovato il colpevole – le dichiarazioni alla stampa di Renato Cortese che ha diretto gli investigatori della squadra mobile di Roma -, abbiamo concentrato subito le indagini sul nucleo familiare. A colpirci è stata la facilità d’ingresso dell’omicida. E’ stato così risolto immediatamente questo caso che riguardava un efferato omicidio”.

    L’anziana – Rosina Raffaele, dopo la morte del suo marito nel ’90, aveva deciso di vivere da sola. Molto riservata, aiutava la comunità e la parrocchia, pur non essendo una grande frequentatrice, con piccoli lavori. Una donna umile, così viene descritta dalla comunità di Setteville che ora aspetta il momento di salutarla nel migliore dei modi perché una fine così cruenta no, proprio non la meritava.

    Danilo D'Amicohttps://www.lawebtv.it
    Giornalista professionista dal 2011. Laurea magistrale in Produzione culturale e giornalismo.

    Articoli Correlati

    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Seguici su

    1,931FanMi piace
    877FollowerSegui
    115FollowerSegui
    - Advertisement -

    Ultimi Articoli

    METEO

    Guidonia
    cielo coperto
    5.2 ° C
    8.9 °
    3.7 °
    79 %
    0.5kmh
    100 %
    Gio
    13 °
    Ven
    13 °
    Sab
    13 °
    Dom
    15 °
    Lun
    13 °