Roma, i bus turistici per potenziare il trasporto pubblico anti- Covid

Da lunedì 9 novembre, è partito un nuovo potenziamento del trasporto pubblico locale a Roma, in ottemperanze del nuovo Dpcm. Per evitare gli affollamenti come avviene su metro e bus, sono operativi da oggi 70 bus Gran Turismo che copriranno alcune tratte, come le linee Eur-Ostia, Cornelia- Malagrotta, Ippodromo Capanelle-Piazza Venezia.

Il Campidoglio ha deciso di spostare i bus turistici su linee Atac già esistenti per impiegare i bus della municipalizzata su altre linee molto frequentate. Oltre a questo Atac potenzierà le linee bus: H-058-40-64-80-105-201-337-409-451-542-556-671-766-913.

L’assessore alla città in movimento di Roma Capitale, Pietro Calabrese ha spiegato che spostare i bus turistici al servizio delle linee Atac a minor domanda di Atac, consente di recuperare mezzi e autisti dell’azienda per fare 600 corse al giorno in più nelle linee più frequentate.

Il biglietto è lo stesso, non ci sono costi aggiuntivi e questi autobus fanno le stesse fermate che avrebbe fatto un bus di Atac.

(163)

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.