18.2 C
Guidonia
sabato, Ottobre 1, 2022
More

    Malaysia Airlines “tecnicamente in bancarotta”: a casa 6mila dipendenti

    La Malaysia Airlines, compagnia di bandiera malese, non ha affrontato bene i due incidenti aerei avvenuti nel 2014, che hanno causato, oltre a 537 morti, anche un crollo delle vendite dei biglietti e la bancarotta.

    Nel marzo dell’anno scorso, infatti, il volo MH370 è sparito mentre sorvolava l’Oceano Indiano con 239 persone a bordo e non è mai stato ritrovato, mentre, nel luglio dello stesso anno, il volo MH17 è stato abbattuto, probabilmente da un missile terra-aria, mentre volava sopra lo spazio aereo ucraino, paese ancora conteso tra le forze filo-europee e i filo-russi.

    Ad annunciare il disastro economico è stato Christoph Mueller, il nuovo amministratore delegato della compagnia assunto appositamente per rilanciarla sul mercato, il quale ha anche esposto i piani di ristrutturazione che saranno presto messi in atto: a settembre verrà creata una nuova compagnia che sarà in grado di assorbire 14mila dipendenti su 20mila, lasciando a casa una gran fetta di tecnici e assistenti di volo.

    Le lettere di licenziamento verranno spedite a tutti i dipendenti, ma la Malaysia Airlines ha già offerto a 14 mila di loro una posizione, seppur di grado inferiore alla precedente. Molti, per questo, secondo Mueller potrebbero non accettare l’offerta e passare ad altre compagnie, ma l’obbiettivo di questa ristrutturazione è “fermare l’emorragia, per poi tornare a crescere dal 2017-2018”.

    Mueller ha deciso di ridurre anche la flotta e di vendere le partecipazioni in altre società, riducendo gradualmente le rotte transcontinentali, a favore di uno sviluppo di quelle regionali, poiché i loro costi operativi sono del 20 per cento più alti rispetto alle altre compagnie.

    “Il declino della nostra performance è iniziato ben prima dei tragici eventi del 2014”, ha detto Mueller in una conferenza stampai a Kuala Lumpur, ma per un occhio esterno è difficile scindere i due disastri arerei dal tracollo finanziario, poiché le cause legali, i dubbi e il grande scalpore suscitato dalla stampa potrebbero aver prodotto una fuoriuscita di denaro davvero ingente per rimediare al danno d’immagine subìto.

    Giorgia Golia

    Articoli Correlati

    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Seguici su

    1,931FanMi piace
    877FollowerSegui
    115FollowerSegui
    - Advertisement -

    Ultimi Articoli

    METEO

    Guidonia
    pioggia leggera
    18.2 ° C
    19.8 °
    16.8 °
    86 %
    0.5kmh
    51 %
    Sab
    20 °
    Dom
    23 °
    Lun
    23 °
    Mar
    25 °
    Mer
    17 °