16.6 C
Guidonia
venerdì, Ottobre 22, 2021
More

    Un solo lampo di Messi, all’Argentina basta così

    Argentina e Germania ci sono. I biancocelesti superano con qualche difficoltà la Bosnia, ostacolo più difficile del girone. La Germania rifila quattro gol al Portogallo. Muller si conferma un attaccante da Mondiali e dopo i cinque gol dell’edizione 2010 realizza una tripletta nella spedizione del 2014. A segno anche Hummels. Delude la formazione portoghese. Domani in campo l’ultimo girone: Belgio-Algeria e Russia-Sud Corea. Si riparte anche con il Brasile che sfida il Messico per una partita che si annuncia ricca di gol.

    ARGENTINA-BOSNIA 2-1

    (1a partita girone F Mondiali 2014)

    Argentina (3-5-2): Romero 5; Campagnaro 5.5 (1′ st Gago 6), Fernandez F. 6, Garay 6; Zabaleta 6, Maxi Rodriguez 6 (1′ st Higuain 5), Mascherano 6.5, Di Maria 6, Rojo 6; Messi 6.5, Aguero 5.5 (42′ st Biglia sv). All.: Sabella 6.

    Bosnia (4-2-3-1): Begovic 6; Mujdza 5.5 (24′ st Ibisevic 6.5), Spahic 6, Bikakcic 5.5, Kolasinac 5; Pjanic 6, Besic 5.5; Hajrovic 5 (26′ st Visca 6), Misimovic 6 (29′ st Medunjanin 6), Lulic 6; Dzeko 5. All.: Susic 5.5.

    Arbitro: Aguilar (El Salvador), voto 6.5.

    Marcatori: 3′ pt aut. Kolasinac (Bos), 20′ st Messi (Arg), 40′ st Ibisevic (Bos).

    Note: ammoniti Rojo (Arg) e Spahic (Bos).

    RIO DE JANEIRO – Un solo lampo di Messi, l’uomo più atteso, per tutta la partita. Ma che lampo. L’Argentina è pratica, batte la Serbia, si candida per il primo posto del girone e inizia a sognare.

    Dopo soli tre minuti la squadra di Sabella è già in vantaggio: punizione di Messi, testa di Rojo, palla che carambola su Kolasinac e poi in rete. Accade poco per tutto il resto della frazione.

    Nel secondo tempo, dopo una serie di tentativi, Messi riceve al limite, dribbla un difensore e mira l’angolino: palo e rete. Tutto, come sempre, con il pallone attaccato ai piedi. La Serbia è volenterosa ma solo a cinque minuti dalla fine accorcia le distanze con Ibisevic che da posizione defilata beffa Romero sotto le gambe. Troppo tardi per rientrare in partita.

    LE PAGELLE

    ARGENTINA

    Romero 5: per niente sicuro, non chiude le gambe in uscita sul gol subito.

    Campagnaro 5.5: difensore troppo ruvido.

    Gago 6: velocizza la manovra.

    Fernandez F. 6: cerca di impostare l’azione.

    Garay 6: non riesce a riproporsi in avanti.

    Zabaleta 6: troppo ordinato.

    Maxi Rodriguez 6: ci ricordiamo partite migliori.

    Higuain 5: entra nel secondo tempo e non tocca una palla.

    Mascherano 6.5: l’impressione è che rappresenti l’uomo in più in difesa e a centrocampo.

    Di Maria 6: non delude al centro del campo, deve ancora trovare le misure.

    Rojo 6: la cosa migliore della sua partita è il colpo di testa che provoca l’autogol.

    Messi 6.5: gli riesce un solo spunto, alla sua maniera. Dribbling e gol all’angolino.

    Aguero 5.5: anche lui spento.

    Biglia sv

    Allenatore Sabella 6: questa nazionale non entusiasma ma vince.

    BOSNIA

    Begovic 6: non può nulla sui due gol.

    Mujdza 5.5: spinge poco sulla destra.

    Ibisevic 6.5: il suo ingresso regala sprint alla squadra, trova il gol da posizione defilata.

    Spahic 6: si limita al compitino.

    Bikakcic 5.5: troppo disordinato nelle ripartenze.

    Kolasinac 5: autogol sfortunato, entra male in scivolata in una circostanza.

    Pjanic 6: bello stile, ma predica nel deserto.

    Besic 5.5: non riesce a velocizzare l’azione.

    Hajrovic 5: assente dal gioco offensivo.

    Visca 6: da riprovare dal primo minuto.

    Misimovic 6: dimostra di avere la classe giusta.

    Medunjanin 6: difficile da marcare.

    Lulic 6: cerca di farsi vedere.

    Dzeko 5: solo una volta si libera al tiro e manda la sfera alle stelle.

    Allenatore Susic 5.5: meglio la squadra nel secondo tempo dopo i cambi.

    ARBITRO

    Auilar (El Salvador), voto 6.5: partita lenta e facile ma lui non sbaglia nulla.

    Danilo D'Amicohttps://www.lawebtv.it
    Giornalista professionista dal 2011. Laurea magistrale in Produzione culturale e giornalismo.

    Articoli Correlati

    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Seguici su

    1,790FanMi piace
    877FollowerSegui
    117FollowerSegui
    - Advertisement -

    Ultimi Articoli

    METEO

    Guidonia
    poche nuvole
    16.6 ° C
    18.6 °
    14.8 °
    77 %
    1.8kmh
    23 %
    Ven
    22 °
    Sab
    22 °
    Dom
    24 °
    Lun
    22 °
    Mar
    15 °