16.4 C
Guidonia
venerdì, Giugno 14, 2024
More

    Roma Volley Club da applausi, un punto d’oro contro la capolista Conegliano

    L’Aeroitalia SMI Roma accarezza il sogno della grande impresa, ma è Conegliano a prendersi la posta in palio nel suo terzo tie-break stagionale, nel match valido per la quarta giornata di ritorno del massimo campionato

    Le capitoline si accontentano, per così dire, del punto prezioso con cui salgono a quota 19 punti in classifica strappato alla campionessa d’Italia in carica davanti a un PalaTiziano in festa animato dal coro di 2.500 tifosi. Il sogno dura poco più di due ore, centotrentotto minuti in cui le capitoline giocano a tratti la loro miglior pallavolo: conquistano il primo set forte di una prestazione corale di grande livello e una Bici superlativa, cedono in quello successivo solo dopo aver lottato senza esclusione di colpi fino al 23-25, tornano nel terzo con Rivero a guidare la ribalta, prima che Conegliano con Wolosz in campo riporti la disputa in equilibrio. Serve il quinto set alle Pantere per chiudere la gara e portare dalla loro il parziale finale con cui consolidano così la vetta a 48 punti, complice la prestazione sopra le righe di De Gennaro, nominata MVP del match, seguita dall’ottima performance di Haak, autrice di 28 punti. Fra le romane, ottima l’interpretazione di Rivero e Bici, che insieme mettono a referto 44 punti (di cui 3 ace e 1 muro).

    Dopo le grandi emozioni del match, ora le Wolves volgono lo sguardo ai quarti di finale di Coppa Italia che le vedrà protagoniste mercoledì 24 gennaio all’Allianz Cloud contro la corazzata di Gaspari.

    Jessica Rivero, schiacciatrice dell’Aeroitalia SMI Roma:
    Si abbiamo perso un po’ di ritmo come squadra perché abbiamo avuto qualche infortunio e non tutte erano state al meglio. Per noi è un punto importante per il lavoro che c’è giorno dopo giorno e che delle volte non si vede. Ci meritiamo questo punto d’oro. Potevamo anche vincere, ma é un punto che abbiamo festeggiato comunque. Abbiamo parlato tanto per ritrovare il ritmo. Volevamo farlo a casa davanti al nostro pubblico e i nostri sponsor. E così è stato. Ambiente bellissimo contro una squadra che è la migliore del mondo. Aiuta tantissimo, ogni volta che vado in battuta sentire il pubblico che mi sostiene è una sensazione bellissima“.

    Madison Bugg, palleggiatrice della Prosecco Doc Imoco Conegliano:
    Io penso che abbiamo fatto bene. È meglio non avere aspettative, ma pensare a giocare bene, restare concentrate. Anche la Roma ha giocato veramente bene, una difesa da non credere. Poi non so quanti punti abbia fatto Bici, ma penso sia stata sul 90% degli attacchi. È stata fantastica”.

    AEROITALIA SMI ROMA – PROSECCO DOC IMOCO VOLLEY CONEGLIANO PROSECCO DOC 2-3 (25/21-23/25-26/24-18/25-4/15)

    AEROITALIA SMI ROMA: Bechis 3, Bici 24, Rucli 3, Correa 4, Melli 16, Rivero 20, Ferrara (L) n.e, Schwan 2, Valoppi, Madan 1, Muzi, Ciarrocchi n.e.  All. Cuccarini

    IMOCO VOLLEY CONEGLIANO: Squarcini n.e, Lubian 16, Haak 28, Wolosz 4, Lanier 16, De Gennaro (L); Gennari 10, Bardaro, Piani, De Kruijf 11, Bugg 1, Plummer n.e. Allenatore: Santarelli

    Arbitri: Gaetano Antonio, Cappello Gianluca
    MVP: Monica De Gennaro (Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano)

    Fonte: Ufficio Stampa – Roma Volley Club
    Video: VolleyBall TV – Lega Pallavolo Serie A Femminile
    Foto: Mariano Trissati

    Articoli Correlati

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Seguici su

    1,931FansMi piace
    877FollowerSegui
    113FollowerSegui
    - Advertisement -

    Ultimi Articoli

    METEO

    Guidonia
    nubi sparse
    16.4 ° C
    19.7 °
    13.5 °
    80 %
    1.3kmh
    43 %
    Ven
    26 °
    Sab
    28 °
    Dom
    27 °
    Lun
    30 °
    Mar
    24 °