19.6 C
Guidonia
domenica, Aprile 14, 2024
More

    Imparare la Rianimazione Cardio Polmonare, salvare una vita prima dei soccorsi

    In occasione di “Viva! 2016”, la Settimana per la Rianimazione Cardio Polmonare (RCP), promossa da Italian Resuscitation Council in attuazione della dichiarazione del Parlamento europeo del 14 giugno 2012 e in coordinamento con European Resuscitation Council, tornerà per la 4° edizione l’iniziativa “Impara con noi la Rianimazione Cardio Polmonare, mentre aspetti i soccorsi potresti salvare una vita!”.

    Il progetto, che avrà luogo domenica 23 settembre, dalle ore 10.00 alle ore 18.00, in piazza San Giuseppe Artigiano a Villanova di Guidonia, è stato promosso dall’organizzazione “Volontario per Te” (VPTE), con il patrocinio gratuito del Comune di Guidonia Montecelio, l’ASL Roma 5 e Ares 118.

    La manifestazione, la cui partecipazione sarà totalmente gratuita per i cittadini, verte ad informare e insegnare ai cittadini a riconoscere un arresto cardiaco, interpretandone i segnali, effettuare correttamente una chiamata al 112 e eseguire un corretto massaggio cardiaco esterno in attesa dell’arrivo dell’ambulanza. Saranno i volontari a illustrare le corrette tecniche di BLS (Basic Life Support) e BLSD (Basic Life Support – Defibrillation), attraverso simulazioni con l’ausilio di manichini e defibrillatori semiautomatici a scopo didattico. I partecipanti saranno poi invitati a mettere in pratica gli insegnamenti appresi, sempre con il sostegno dei formatori VPTE.

    Un grande spazio sarà dedicato anche al gioco per adulti, ragazzi e bambini: tutti potranno entrare nel “labirinto del BLS”, dove, attraverso prove per una corretta rianimazione, si potrà seguire la strada giusta e ricevere il titolo di “bravo soccorritore BLS”, con tanto di attestato di partecipazione.

    L’invito è esteso anche a ragazzi dai 12 anni compiuti e ai più piccoli, per i quali verrà allestito uno spazio per giocare ed imparare a riconoscere un malore in chi gli sta vicino e segnalarlo prontamente al numero d’emergenza, grazie all’aiuto di simulazioni, giochi e materiale illustrato.

    Eseguire immediatamente le manovre del BLS potrebbe diminuire il rischio di danni celebrali e aumentare le possibilità di sopravvivere in caso di un attacco cardiaco. Bisogna quindi entrare a far parte della “catena della sopravvivenza”, per permettere poi ai soccorritori di salvare più facilmente la vita di chi ci sta accanto.

    Giorgia Golia

    Articoli Correlati

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Seguici su

    1,931FansMi piace
    877FollowerSegui
    113FollowerSegui
    - Advertisement -

    Ultimi Articoli

    METEO

    Guidonia
    cielo sereno
    19.6 ° C
    23.5 °
    12.9 °
    63 %
    0.8kmh
    0 %
    Dom
    26 °
    Lun
    24 °
    Mar
    19 °
    Mer
    18 °
    Gio
    14 °