17.1 C
Guidonia
sabato, Ottobre 16, 2021
More

    Blitz antidroga al Fermi di Tivoli: scoperti nuovi ritrovi per lo spaccio

    È stata messa in atto una vera e propria operazione antidroga all’istituto tecnico, commerciale e geometri “Enrico Fermi” di Tivoli, al termine della quale sono stati sequestrati parecchi grammi di hashish e marijuana.

    L’intervento, effettuato lo scorso mercoledì 13 maggio da parte della squadra investigativa del Commissariato di Polizia Distaccato di Tivoli, diretto dal Dirigente Maria Chiaramonte, è stato preceduto da un’attività info-investigativa e dal alcuni appostamenti ben presto confluiti nel servizio antidroga, in cui sono state impiegate anche l’Unità Cinofila, guidata dai due pastori tedeschi Alek e Yago, e alcune pattuglie dell’UPGSP- Reparto Prevenzione Anticrimine.

    L’analisi di tutti i dati raccolti ha permesso ai poliziotti di riscontrare, oltre al possesso tra gli studenti di 40 grammi di hashish e marijuana, un’effettiva attività di spaccio condotta dagli stessi studenti dell’istituto. Essi si ritrovavano davanti all’entrata secondaria dell’edificio, presso vicolo dell’Aniene, in corrispondenza degli orari di entrata e uscita degli alunni, ma ciò che dovrebbe destare particolare allarmismo per la cittadinanza è che questi piccoli spacciatori, come descritto nel comunicato della polizia, siano “sotto l’egemonia di soggetti superiori che gestiscono indisturbati il traffico delle droghe leggere”.

    Al termine delle perquisizioni, attuate con il consenso e alla presenza del dirigente scolastico, sono stati indagati in stato di libertà 7 maggiorenni e 8 minorenni, tra cui un collaboratore scolastico trovato in possesso di hashish, alcuni semi di cannabis, due piccole bilance elettroniche e una grossa somma di denaro in contanti.

    La lotta al consumo di droga tra i giovanissimi ha appena raggiunto nuovi livelli di efficienza, grazie all’utilizzo massiccio dei cani e di pattuglie specializzate, ma sicuramente ciò che la cittadinanza spera è che si possa scoprire chi controlla il giro di spaccio in cui sono coinvolti i giovani studenti, al fine di prevenire nuove azioni di microcriminalità all’interno delle porte dell’istituzione scolastica.

    Articoli Correlati

    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Seguici su

    1,790FanMi piace
    877FollowerSegui
    117FollowerSegui
    - Advertisement -

    Ultimi Articoli

    METEO

    Guidonia
    cielo coperto
    17.1 ° C
    19.2 °
    15.1 °
    53 %
    0.9kmh
    100 %
    Sab
    19 °
    Dom
    19 °
    Lun
    20 °
    Mar
    21 °
    Mer
    21 °