14.8 C
Guidonia
sabato, Maggio 21, 2022
More

    Web Tg – 23 Ottobre 2010

    Bentornati al nostro web tg. In primo piano le polemiche sullimpianto allinviolata, la cronaca e molto altro ancora.1. Lamministrazione comunale di Guidonia si incontrerà la prossima settimana con lassessore regionale ai rifiuti: la volontà è quella di percorrere le vie brevi, e di arrivare alla riduzione delle quantità dellimpianto fino a circa 100 mila tonnellate più lumido. Quindi intorno alle 140 mila tonnellate. LAIA spiega il sindaco Rubeis è incongruente rispetto ad alcuni passaggi della convenzione stipulata tra il nostro comune e il Co.La.Ri. Per quanto ci riguarda, limpianto si potrà costruire solo rispetto ai comuni dellATO che attualmente usufruiscono della discarica. In caso di esito negativo, si sta approntando il ricorso al TAR. Questo il risultato del dibattito nel consiglio comunale di mercoledì 20 ottobre. Presenti in sala cittadini e associazioni, che hanno ribadito il no allo stabilimento del CoLaRi.2. Rettifica del comune di Guidonia sul caso Cieli Azzurri: non sarà la sola associazione a beneficiare del contributo annunciato. soggetto giuridico beneficiario sarà lassociazione Insieme, nella quale le associazioni Cieli Azzurri e Maria Gargani sono confluite per esigenze di semplificazione. Laugurio è che comunque permanga la priorità di tutti per salvare lassociazione di Villalba, su cui grava un debito di 15 mila euro.3. Rapinati in pieno centro a Guidonia. E’ questa la brutta avventura vissuta ieri sera, poco dopo la mezzanotte, da una giovane coppia che passeggiava tranquillamente lungo via dell’Unione. I due sono stati fermati da un uomo che, facendo finta di avere con sé una pistola, li ha minacciati e si è fatto consegnare tutto ciò che avevano. La coppia ha immediatamente chiesto l’intervento dei Carabinieri della Tenenza di Guidonia. La puntuale descrizione del rapinatore, fornita dalle vittime, ha permesso ai rappresentanti delle forze dell’ordine di fermare un 31enne di origini sarde, già noto ai militari per numerosi reati contro il patrimonio commessi in passato e sottoposto a sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno.4. Prima gli ha strappato orologio, collana ed occhiali, poi lo ha minacciato di spezzargli le gambe se avesse chiesto aiuto o parlato con qualcuno. F.D., 40enne di Tivoli, è stato però rintracciato ed arrestato dai Carabinieri di Tivoli Terme per rapina ad un suo coetaneo. Luomo aveva aggredito questultimo in località Favale con violenza, approfittando della sua buona fede, poiché era conosciuto come una persona molto pacata e un po remissiva. La pattuglia della locale Stazione Carabinieri ha però incrociato la vittima sul ciglio della strada visivamente sotto shock e, rassicurato, il rapinato ha raccontato tutto, permettendo così di individuare lautore della rapina.5. Si è svolto latteso incontro tra il sindaco di Monterotondo e il presidente della Regione Lazio Renata Polverini. Un colloquio che ha avuto riscontri positivi, almeno dalla fiducia con cui è uscito Alessandri, il primo cittadino. A quanto pare, ci sarebbe la possibilità i salvare lospedale. Insieme allassessore e operatore sanitario Walter Antonini, lamministrazione comunale di Monterondo è riuscita a confutare i dati relativi al nosocomio eretino, alla base del suo ipotetico declassamento. Innanzitutto – racconta il sindaco abbiamo avuto modo di fornire alcuni dati che non erano in possesso della Presidente e dei suoi collaboratori e di cui non vera traccia nel piano di riordino, ad esempio quelli relativi ai reparti di ostetricia e ginecologia. Molta attenzione abbiamo riscontrato anche rispetto alla nostra interpretazione dei dati già noti, ricevendo limpressione che il ruolo strategico-territoriale del SS Gonfalone sia stato valutato e riconosciuto più compiutamente di quanto non fosse avvenuto in precedenza.6. Il Comitato per la Salvaguardia dellospedale di Palombara Sabina si costituirà ufficialmente: lente, apartitico, è aperta a chiunque voglia dedicare tempo alla causa di cui si occupa. Arrivano intanto sviluppi sul caso della struttura: la notizia è linteresse del parlamentare europeo Sonia Alfano, insieme a Deltort Flavien. Ovvio che il Parlamento Europeo spiegano dal comitato non ha competenze in materia: quello che la Alfano potrà fare è una sensibilizzazione, e chiedere allorgano finanziamenti ad hoc per poter mantener in vita la struttura. Già poter gridare la nostra rabbia allEuropa è molto. Intanto si muove anche il fronte nazionale. Il comitato ha inviato una lettera a tutte le cariche dello Stato, spiegando la situazione, lanciando la provocatoria proposta di una autogestione della struttura, ed allegando le 5000 firme raccolte in queste settimane di mobilitazione.7. In corteo per i diritti di due quartieri. Si è svolta davanti al palazzo comunale di Guidonia la manifestazione dei cittadini di Marco Simone e Setteville Nord: circa 100 persone hanno rivendicato le esigenze per una zona della città che presenta problematiche importanti e sentite. Il corteo è partito da piazza Baracca la mattina di lunedì, ha percorso via dell’Unione dirigendosi verso piazza Matteotti. Un giubbetto catarinfrangente a simbolo di quei problemi che stanno diventando emergenze. Le tematiche che sono state sottoposte all’attenzione dell’amministrazione comunale: l’istruzione – costruzione di una scuola e miglioramento dei servizi dello scuolabus e del pre/post scuol, che per i cittadini devono tener conto delle esigenze delle famiglie – e i trasporti, con l’implemento delle linee SAP e migliori collegamenti con Roma e tra Marco Simone e Setteville Nord, senza dimenticare la sicurezza. Vengono richieste servizi di videosorveglianza, maggiori controlli e attenzione per la sicurezza stradale. Per quello che riguarda l’ambiente, isole ecologiche, raccolta differenziata porta a porta, una rete fognaria che sia degna di questo nome, l’interramento dell’elettrodotto del quartiere, delocalizzazione delle antenne telefoniche, un parco pubblico per il quartiere e l’apertura al pubblico del Parco Archeologico Regionale dell’Inviolata (forse la richiesta più remota di tutte).8. Lamministrazione Comunale di Guidonia Montecelio, ha voluto, attraverso la Manifestazione dal nome Work on Safety – Lavoro & Sicurezza – Giornata Scientifica Città Di Guidonia Montecelio, entrare realmente nel contesto di problematiche sociali per troppo tempo non affrontate nella realtà del quadrante Nord-Est di Roma e che invece quotidianamente investono il nostro territorio e lintera nazione in un crescente e non sempre prevedibile susseguirsi di infortuni e lutti collegati al mondo del lavoro. Levento si terrà sabato 23 e domenica 24 ottobre nel parco Caduti di Nassiriya.9. Sul nostro sito, le immagini del Tibur Beer Festival, e questo weekend le telecamere della WebTv saranno a Montecelio per la manifestazione sul funghi.Il pensiero di questa settimana. L’uomo e la natura non si incontrano, perché il progresso è in ritardo e la natura è andata via prima.

    Articoli Correlati

    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Seguici su

    1,931FanMi piace
    877FollowerSegui
    117FollowerSegui
    - Advertisement -

    Ultimi Articoli

    METEO

    Guidonia
    cielo sereno
    14.8 ° C
    18.2 °
    11.8 °
    76 %
    1.2kmh
    8 %
    Sab
    29 °
    Dom
    29 °
    Lun
    29 °
    Mar
    30 °
    Mer
    25 °