20 C
Guidonia
martedì, Maggio 24, 2022
More

    Web Tg – 10 Settembre 2010

    1. Aveva appena finito il turno al lavoro, e sul raccordo, al ritorno, trova un incidente. Si ferma, come le impone il suo spirito di solidarietà, e trova la morte. Investita da un auto pirata, Antonella Savi, di Tivoli, trova la morte sulla A24. Lascia un figlio di 20 anni. Le indagini sono ancora in corso.2. I pirati dei Caraibi coinvolti nellomicidio del turista italiano Emiliano Astore. E non parliamo certo di veri corsari, simpatici e romantici come Johnny Deep, ma di quattro balordi amanti delle rapine, che si facevano chiamare appunto come la compagnia della saga dei pirati cinematografica. Quattro gli uomini fermati, di cui 3 poliziotti e un complice. I loro nomi? Daniel Fernandez, Fidel Millan e Wilfer Salazar i poliziotti – e Pablo Gonzalez. Il movente? La resistenza alla rapina dellitaliano, un affronto che i quattro tra i 20 e i 30 anni – non potevano certo tollerare, abituati come erano ad essere i padroni della striscia di mare di fronte al Venezuela. Ricordiamo che la morte di Astore è stata scoperta il 29 agosto: il cadavere sfigurato e colpito a bruciapelo, con alcuni colpi in petto e in viso. 3. Solo preliminari al consiglio comunale a Guidonia. Dopo la discussione accesa per il trasporto scolastico appena progettato, protagonisti Lippiello e il sindaco Rubeis, l’opposizione fa mancare il numero legale, e la seduta si scioglie. Un progetto, quello del trasporto scolastico, che sarà nuovamente studiato nella giornata di lunedì. Un progetto non ben accolto da una parte della popolazione, in particolare tra Marco Simone e Setteville Nord.4. Il Faro tuona contro l’amministrazione Rubeis: Più che ad un governo della città, assistiamo ad unattività amministrativa indirizzata dal sindaco Rubeis e dal suo seguito non proprio compatto quasi esclusivamente verso la materia edilizia.Sin dallinsediamento nel Palazzo, infatti, la maggioranza si è prodigata a senso unico nellapprovazione di una serie di delibere che – oltre a farci dono di unimpianto di preselezione meccanica dei rifiuti allInviolata per almeno altri 30 anni con 47 comuni che continueranno a conferire immondizia ci regaleranno ancora cementificazione e mattoni in abbondanza per tutti, cioè per tutti i cittadini di Guidonia Montecelio che ne avrebbero fatto senzaltro a meno. La lista civica festeggerà il 25 e il 26 settembre a Guidonia il suo primo periodo di presenza sul territorio.5. Un parco da preservare, visto che è il regno per eccellenza dellimmondizia. Un parco su cui si è fatta campagna elettorale, ma che resta lì da anni, immobile ed immutato. Invece di essere meta per gli appassionati di archeologia, di arte, o semplicemente di famiglie alla ricerca di verde e pace, è una grande distesa di sporcizia, fonte di denaro per chi la gestisce, fonte di malattie per chi la subisce. Di cosa parliamo? Del Parco dellInviolata, per il quale si sta tentando di partire dal basso, quindi di sensibilizzare i ragazzi delle scuole alla tutela di quellarea. Liniziativa è dellassociazione Amici dellInviolata. Il nostro spiegano i membri dellassociazione è un concorso riservato agli alunni di ogni ordine e grado degli Istituti scolastici dei territori comunali di Guidonia Montecelio e Fonte Nuova. Labbiamo chiamato Il Parco che vorrei, e consiste nella realizzazione di un prodotto, che sia video, mostra fotografica, componimento scritto, grafico, cartellone, striscione o altro, avente per oggetto il Parco regionale archeologico naturale dell’Inviolata di Guidonia. Facile capire il perché liniziativa sia rivolta a Guidonia e Fonte Nuova,e facile capire gli obiettivi, quelli di diffondere la conoscenza del Parco regionale dell’Inviolata di Guidonia, per giungere alla sua necessaria valorizzazione – pur all’interno di un contesto ambientale territoriale degradato – e per la promozione di una coscienza e di una sensibilità tra i giovani cittadini, rispettose degli ecosistemi, della salute e della cultura locale. 6. ultimi appuntamenti per che fine hanno fatto, organizzata dalla cooperativa Alternata Silosnell’ambito del progetto Officine Culturali PerturbAzioni e ContaminAzioni finanziato dalla Regione Lazio assessorato alla Cultura e Spettacolo, patrocinato dal Comune di Guidonia Montecelio e in collaborazione con la cooperativa sociale FOLIAS. Questa sera all’agriturismo Carcibove SERATA REGGAE CON PISELLONI DI CAMPAGNA – SEBASTIAN CONTRARIO – MILAHERZEL – RADICInelCEMENTO a seguire DANCEHALL con KawaSound . Domani sarà la volta dei Rattatuju.Un pensiero per la settimana. L’invidioso non muore mai una volta sola, ma tante volte quanto l’invidiato vive salutato dal plauso della gente.Gracin,

    Articoli Correlati

    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Seguici su

    1,931FanMi piace
    877FollowerSegui
    117FollowerSegui
    - Advertisement -

    Ultimi Articoli

    METEO

    Guidonia
    nubi sparse
    20 ° C
    21.3 °
    18.7 °
    74 %
    0.9kmh
    41 %
    Mer
    32 °
    Gio
    34 °
    Ven
    31 °
    Sab
    33 °
    Dom
    22 °