Seminterrato trasformato come deposito di droga e munizioni

San Basilio, in un seminterrato sostanza stupefacente e munizioni, arrestato un uomo E.L. di 41 anni dagli agenti dell’omonimo Commissariato, diretto dal dr. Massimiliano Maset.

Nella giornata di ieri, la squadra di polizia giudiziaria, sulle tracce di una macchina, pedinandolo fino al seminterrato hanno rinvenuto all’interno di una cassaforte, 1kg di cocaina, 27 cartucce calibro 9×21, una pressa artigianale per il confezionamento in panetti della cocaina, 3 bilancini digitali di precisione, sostanza da taglio, 240 grammi di hashish e una grossa quantità di materiale idoneo al confezionamento della sostanza stupefacente.

Il 41enne, con numerosi precedenti di polizia per reati in materia di stupefacenti è stato perquisito e gli agenti sono così poi riusciti a recuperare altri 50 involucri contenenti cocaina e due “stecche” di hashish.

Al termine degli accertamenti, il pusher, indagato in stato di arresto per il reato di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente è stato associato presso la casa circondariale di Regina Coeli

Di Antonio Azzinnari

Ft Questura di Roma

(397)

happy wheels 2 demo

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.