27.7 C
Guidonia
sabato, Maggio 21, 2022
More

    3° Tibur Ecotrail – 4 Marzo 2012

    Una voce si è levata al cielo la mattina del 4 Marzo in Piazza Plebiscito a Tivoli. Non era lo speaker della manifestazione, ma quella dei tanti, grandi e piccoli produttori locali, che in occasione della 3° edizione del Tibur Ecotrail hanno fatto sentire la loro presenza con i loro prodotti, con le loro fatiche. La Valle dell’Aniene ha fatto bella mostra di se presentando uno ad uno i loro gioielli gastronomici rendendoci orgogliosi di essere tiburtini.Tutto ha inizio in una mattinata dal cielo plumbeo ma che col passare delle ore è divenuto di un celeste chiaro donandoci un sole caldo di primavera imminente. 170 persone in griglia di partenza per correre e godere i 18 km classici, tra la Villa Gregoriana (Patrimonio FAI) e la Riserva Naturale Provinciale di Monte Catillo. Altre 130 persone nelle varie attività complementari, quali il Nordic Walking, il Trekking, il Mini Trail ed il Percorso Eno-Gastronomico. Una partenza speciale resa ancor più toccante dal levarsi in aria dell’Inno di Mameli mentre gli atleti esponevano due grandi lenzuoli esprimendo il loro dissenso all’apertura della discarica di Corcolle. Il No arriva anche dal mondo dello sport che, a 3 giorni dalla decisione del Tar, si schiera contro chi vorrebbe fare dell’immondizia un businness solo per pochi, mentre il pattume maleodorante solo dei cittadini residenti.A seguire, lo start per l’euforico gruppone dei Norder Walker capitanati dai loro Istruttori, in primis il Presidente dell’Associazione Nordic Walking in Tour, Fernanda Rasera. Presenti le maglie colorate delle Scuole di Roma, dei Castelli Romani, di Terni, di Trasacco e di Luco dei Marsi. Tanti bastoncini alla conquista dei loro 10 km. Anche il gruppo del trekking era ben nutrito, capitanato dalla guida Tibur Ecotrail, Onofrio Greco così come quello del percorso per famiglie di 2 km all’interno della Villa Gregoriana. E proprio quest’ultimi, immersi in una realtà verdeggiante, hanno potuto godere per primi dei prodotti a km 0 provenienti dalla produzione agricola tiburtina. Così come i premi di categoria. Tutti biologici. Grazie al Patrocinio del Comune di Tivoli, all’Assessorato alle Politiche Produttive, del Commercio e del Turismo, nella figura del Sig. Vincenzo Tropiano, che ho l’onore di presentare i produttori che hanno partecipato all’iniziativa: l’Azienda Agricola Laghi dei Reali per la Produzione della Trota Fario Affumicata, l’Azienda Agricola Centani per il Vino Tufaio, l’Azienda Agricola dei Fratelli Ena per il formaggio stagionato, l’Area Parco dei Monti Prenestini per la Melata di Bosco, l’Ape Artigiana di Antonio Minardi per il miele, il Pastificio Salvati di Cerreto Laziale e l’Antica Norcineria di Meucci Vincenzo. Il Centro Commerciale Tiburtino, per il 3° anno consecutivo, ci ha dato la possibilità di consegnare dei premi per gli atleti assoluti davvero impeccabili, per quantità e qualità dei prodotti inseriti.

    Articolo precedenteIntervista ai VZ69
    Articolo successivoIl Caso… Via Trento Villalba

    Articoli Correlati

    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Seguici su

    1,931FanMi piace
    877FollowerSegui
    117FollowerSegui
    - Advertisement -

    Ultimi Articoli

    METEO

    Guidonia
    poche nuvole
    27.7 ° C
    30.7 °
    22.6 °
    36 %
    3.6kmh
    14 %
    Sab
    28 °
    Dom
    29 °
    Lun
    30 °
    Mar
    32 °
    Mer
    32 °