(Scaletta, impostazione del notizia rione testi di Fulvia Alessi)

Amici del web, ben ritrovati con il nostro notiziario.

Anche per il 2014 si rinnova la convenzione tra Atac e l’amministrazione Capitolina, per la concessione dell’agevolazione Over 70 ai cittadini residenti a Roma che abbiano compiuto 70 anni e dispongano di un reddito, calcolato col parametro ISEE, non superiore a 15mila euro. Fino al 31 marzo presso le biglietterie di ATAC S.p.A. i possessori della card Over 70 del 2013 possono rinnovarla per l’anno in corso, presentando la certificazione ISEE in corso di validità, rilasciata da CAF o sedi e agenzie.

Sarà Domenico De Vincenzi a partecipare alle prossime elezioni comunali di Guidonia Montecelio da candidato sindaco del centrosinistra. A decretarlo le primarie che hanno visto il consigliere comunale e presidente di Cotral Spa vincere con 1921 preferenze (52,6%) su un totale di 3654 voti. Dopo di lui Fabiano Valelli con 683 voti, Giorgio La Bianca con 556 e Beniamino Turilli a quota 445.

A Fonte Nuova vince Fabio Cannella con 1004 preferenze, dietro di lui Roberto Blasi con 530 voti, Maurizio Lorenzi a 317 e Federico Del Baglivo a 276.

Tutto facile a Vicovaro per Fiorenzo De Simone. Ricordiamo che a Tivoli nessuno ha scelto di sfidare il candidato del Pd Manuela Chioccia.

Numerose le iniziative a Guidonia Montecelio per la Festa della Donna. Vediamo alcuni momenti nel servizio di Danilo D’Amico.

Torniamo a Tivoli dove di certo non mancheranno le liste civiche nelle prossime elezioni comunali. Oltre a Manuela Chioccia per il Pd, infatti, ci sono Pino Proietti per la cordata delle liste civiche e Carlo Caldironi per il Movimento 5 Stelle. Per Tivoli 2.0 ecco Giorgio Strafonda, già assessore al Bilancio con Sandro Gallotti sindaco.

Nell’area di Stacchini, vicino alla baraccopoli, a Tivoli Terme, ritrovati 12 ordigni. Le bombe inesplose potrebbero risalire al tempo in cui la fabbrica di esplosivi era ancora attiva.

Presentate a Zagabria le bellezze sublacensi del marchio Terre di San Benedetto. Venerdì 7 il sindaco Francesco Pelliccia, insieme ai colleghi di Norcia e Cassino, ha incontrato tour operator e stampa estera nella sala conferenze dell’Arcidiocesi di Zagabria. I tre sindaci sono riusciti a presentare un catalogo unico per le tre città benedettine, proponendo un marchio che suggelli ulteriormente il vincolo storico e spirituale.

E con la trasferta in terra croata del sindaco sublacense noi chiudiamo la nostra edizione. Vi ringraziamo per l’attenzione e vi diamo appuntamento alla prossima settimana.

(1218)

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.