Con mandato d’arresto europeo si nascondeva sotto falso nome a Tivoli Terme

Villalba di Guidonia – Arrestata H.Z. di Zagabria di 54 anni, a suo carico un mandato d’arresto europeo emesso in Francia per “associazione a delinquere finalizzata alla tratta di essere umani”.

E’ terminata ieri in piazza della Repubblica nel Comune di Guidonia Montecelio, la fuga della donna che si nascondeva nella limitrofa Tivoli Terme sotto false generalità.

Gli agenti della Squadra di P.G. della Polizia di Stato del commissariato Esposizione, diretto da Filiberto Mastrapasqua, durante alcuni servizi finalizzati al controllo degli immigrati clandestini nella Capitale, erano venuti a conoscenza di una donna con mandato di cattura a carico che si nascondeva alle porta di Roma.

I servizi di osservazione hanno fatto si che venisse individuata. Successivamente fermata, durante il controllo  forniva agli agenti false generalità pensando di poterla fare franca, ma sottoposta a rilievi segnaletici, grazie alle sue impronte si risaliva alla vera identità. La donna veniva così arrestata e accompagnata in carcere a disposizione dell’A.G., sette gli anni di reclusione da scontare.

Di Antonio Azzinnari

Info Questura di Roma

(481)

happy wheels 2 demo

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.