Cerroni (Pd): “Un risultato che ha spiazzato tutti noi”. L’analisi dopo il voto negativo

I cittadini si sono espressi. Ora, dopo il risultato delle urne, è il momento di analizzare il voto e soprattutto di guardare avanti e lavorare per il futuro.
Un risultato netto quello maturato in questo quadrante della provincia. “Non avrò la possibilità di rappresentare i 49 comuni del Collegio 12 all’interno della Camera dei Deputati – ha commentato il candidato Aldo Cerroni –. Questo è un dato di fatto. Qualcun altro porterà la voce di questi territori nelle istituzioni e spero, da cittadino che vive e lavora in questi territori, che riesca a farlo al meglio”.
“I cittadini – prosegue Cerroni – vogliono un cambiamento e quello che dovrà fare la politica, da qui ai prossimi anni, sarà dimostrare di saper interpretare questo cambiamento e tradurlo in fatti. Ad ogni modo, ho perso questa corsa con dignità. Io sono fiero della strada fatta fino ad oggi e di ogni scelta presa, di ogni chilometro percorso e di ogni battaglia in cui mi sono speso per il mio territorio e per la mia città”.
Al termine dello scrutino è il momento dei ringraziamenti: “Ringrazio il mio staff, i miei collaboratori e gli amici più stretti che mi hanno supportato e sopportato in questa campagna. E poi un grazie a Daniela, mia moglie, e ai miei genitori che, per l’ennesima volta, mi hanno affiancato in questa folle avventura non facendomi mai mancare il loro appoggio e la loro vicinanza. Un altro ringraziamento va alle donne ed agli uomini del centrosinistra che lealmente hanno sostenuto la mia candidatura”.
Ora, archiviato il risultato elettorale, è il momento di guardare al domani. “Personalmente ora si riparte, con il sorriso, pronti a ricostruire lì dove il filo si è spezzato. Ci si rialza sempre dopo una brutta caduta e io mi rialzo con la voglia di continuare a camminare, mettendomi a disposizione di future sfide e progetti. Sarà importante anche analizzare i risultati degli scrutini così da capire insieme a tutti gli alleati della coalizione cosa non ha funzionato. Un’attenta analisi è il primo passo per analizzare un risultato delle urne che ha spiazzato tutti, tanto a livello nazionale quanto a livello locale”.

(208)

happy wheels 2 demo

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.