20 Rapine a mano armata in supermercati, arrestato italiano da Carabinieri e Polizia

Responsabile di aver compiuto solo tra i mesi di agosto e novembre scorso, venti rapine a mano armata in danno di vari esercizi commerciali marchiati Tuodì, Todis, Emmeppiù, Risparmio Casa, Conad e Pam nel territorio di Roma, è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia Roma San Pietro in collaborazione con gli agenti dei commissariati Aurelio e Monteverde, Z.R. romano di anni 43.

Ricostruito il percorso criminale del rapinatore, mediante un’attenta attività investigativa condotta dalla collaborazione tra le due Forze di Polizia, ha portato all’emissione da parte del G.I.P. del Tribunale di Roma su richiesta della Procura della Capitale  di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere,

In più circostanze Z.R., aveva utilizzato gli stessi occhiali da sole, copricapo, pistola semi-automatica e scooter per gli spostamenti, con il medesimo modus operandi per compiere la sua attività criminale. Le dichiarazioni rese delle vittime e dei testimoni, nonché le immagini delle telecamere di video-sorveglianza, hanno cristallizzato le responsabilità del rapinatore, anche grazie ad un inconfondibile tatuaggio sul polso sinistro.

Da novembre Z.R. era agli arresti domiciliari, dopo essere stato arrestato per una rapina in un ipermercato di via Pineta Sacchetti.

Nel corso della sua attività criminale aveva racimolato denaro per 17.315 euro, contestata altresì la ricettazione di 2 scooter e la detenzione e porto di un’arma comune da sparo mauser cal. 6.35.

L’arrestato si trova ora presso la casa circondariale Regina Coeli di Roma, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

La cronologia delle venti rapine attribuite allo stesso evidenzia un’intensa attività criminale come di seguito indicato

1°rapina del 13/08/2016, presso il supermercato In’s di via Baldo degli Ubaldi;

2°rapina dell’08/09/2016, presso il supermercato Pam di corso Vittorio Emanuele;

3°rapina del 15/09/2016, presso il supermercato Tuodi’ di via Sant’ Agatone papa;

4°rapina del 22/09/2016, presso il supermercato Tuodi’ di via Cipro;

5°rapina del 24/09/2016, presso il supermercato Todis di largo Boccea;

6°rapina del 26/09/2016, presso il supermercato Tuodi’ di via Ozanam;

7°rapina del 30/09/2016, presso il supermercato Conad di via Angelo Emo;

8°rapina del 02/10/2016 presso il supermercato Tuodi’ di via Satolli;

9° rapina del 14/10/2016 presso il supermercato Tuodi’ di via Città della Pieve;

10°rapina del 20/10/2016 presso il supermercato Tuodi’ di via Etruria;

11°rapina del 26/10/2016 presso il supermercato Tuodi’ di circonvallazione Cornelia;

12°rapina del 28/10/2016 presso il supermercato Todis di largo Boccea;

13°rapina del 31/10/2016 presso il supermercato Tuodi’ di via Ozanam;

14° rapina del 02/11/2016 presso il supermercato Pam di corso Vittorio Emanuele;

15°rapina del 03/11/2016 presso il supermercato Tuodi’ di via Raffaele Rossetti;

16°rapina del 04/11/2016 presso il negozio Risparmio Casa di via Baldo degli Ubaldi;

17°rapina del 05/11/2016, presso il supermercato Tuodi’ di via dei Prati Fiscali;

18°rapina del 15/11/2016 presso il supermercato Emmeppiu’ di via Pineta Sacchetti;

19° rapina del 17/11/2016 presso il supermercato Tuodi’ di via Etruria;

20° rapina del 21/11/2016 presso il supermercato Tuodi’ di via Damaso Cerquetti;

Di Antonio Azzinnari

 Immagini e video fornite dalla Questura di Roma

 

(131)

happy wheels 2 demo

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*